domenica 6 aprile 2008

Tutte le tariffe HSDPA (super-UMTS) a tempo


Internet ad alta velocità ovunque, anche fuori da casa o dall'ufficio? Con la tecnologia HSDPA (high-speed downlink packet access) è già oggi possibile navigare (in condizioni ideali e solo in download) a 3.6 Mbit/sec e presto a 7.2 e 14.4 Mbit/sec, ovvero come l'ADSL. Basta collegare il computer con una internet key o connect card o uno speciale modem, al cui interno viene inserita una SIM con la tariffa prescelta, e internet è accessibile ovunque.
L'HSDPA è commercializzato anche con altri nomi: super-UMTS, ADSM eccetera ed è attualmente offerto da tutti i principali operatori in due modalità di tariffazione: a tempo o a volume (cioè a Megabyte di traffico). Le tariffe a volume sono però consigliate solo ad utenti esperti perché alcune applicazioni possono utilizzare la rete senza che l'utente se ne accorga e perché il volume consumato fuori dalle quote incluse nel canone è spesso molto costoso.
Anche per l'internet mobile gli operatori hanno creato una nuova piccola giungla delle tariffe. Per fare chiarezza, migliortariffa.it si arricchisce di una tabella riassuntiva delle offerte a tempo proposte da TIM, Wind e Vodafone (TRE offre al momento solo tariffe a volume).

1 commento:

Sandokan ha detto...

Avviso ai bloggisti, la TRE ha inserito dei piani tariffari a tempo per la connessione Internet, peccato che abbia la cattiva abitudine di tagliare la banda nel caso facciate "troppo traffico", a me è successo dopo aver guardato 4 (dico quattro) video su YouTube, la banda è passata da:
192.3 KB/sec in DL
40.9 KB/sec il UL
a:
14.9 KB/sec in DL
10.8 KB/sec in UL

Ovviamente risposte dal servizio clienti neanche a sognarle (mail e fax inclusi).
E' solo un sopruso bello e buono... peccato per la Tre, in questo modo si sputtatna solamente.